Quali stili scegliere per un abito per le spose spiaggia?

Un matrimonio sulla spiaggia è un evento unico, nel quale la sposa ha la possibilità di sfruttare uno scenario da sogno. L’abito ideale per quest’occasione non richiede uno stile molto elaborato, ma deve riflettere il gusto individuale, adeguandosi al contesto. I vestiti lunghi con strascico, realizzati in tessuti molto leggeri sono sempre di tendenza, ma negli ultimi anni si è affermata anche la moda gipsy. Per dare un tocco di originalità al proprio look nuziale, si può scegliere un modello corto oppure un vestito in stile hippy accompagnato da una coroncina di fiori al posto del velo. Tutto deve adeguarsi alla location e se si decide di indossare un modello classico, considerate bene la scelta del colore. Oltre al bianco le tonalità più usate sono quelle che richiamano gli elementi naturali, come il sabbia o il blu tiffany. Per un abito corto invece si può variare sui dettagli, scegliendo motivi etnici oppure preziosi ricami ispirati al mare. A seconda dello scenario, che può essere una spiaggia deserta oppure un paradiso tropicale circondato da palme, si sceglieranno lo stile e i colori più adatti.


Quali accessori indossare insieme ad un abito per le spose spiaggia?

Un’attenzione particolare, se decidete di celebrare il vostro matrimonio sulla spiaggia, va riservata agli accessori. Evitare di indossare le scarpe è la cosa più naturale e permette di sfoggiare uno stile semplice e autentico; esistono graziose cavigliere che accompagnano i piedi e sono realizzate in stoffa, perline o vari tipi di gemme. Potete scegliere uno di questi splendidi accessori nel colore e nello stile che più si adattano al vostro abito da sposa. Tuttavia, se proprio volete evitare di rimanere a piedi scalzi, potete optare per un paio di infradito dall’effetto nude. Sono assolutamente sconsigliati i tacchi, sia per motivi pratici, che per ragioni estetiche; al limite, potete concedervi un paio di sandali con zeppa, ma sempre in modelli e colori discreti. Cinture, bracciali e collane possono richiamare i motivi legati al mare, come le conchiglie o le stelle marine. Per decorare i capelli sono da preferire i fiori naturali, mentre uno scialle leggero in tulle può completare l’abito, soprattutto se il matrimonio si svolge nel tardo pomeriggio. E infine non si può dimenticare il dettaglio più importante per una sposa: il velo. Non è obbligatorio indossarlo, ma se decidete di farlo è essenziale scegliere un tessuto leggerissimo. Se preferite, l’alternativa migliore al velo per un matrimonio in spiaggia sono le corone di fiori naturali, un cerchietto in perline o un nastro di stoffa.