Cosa può indossare la madre della sposa il giorno del matrimonio?

Forse non tutti sono al corrente del fatto che il giorno del matrimonio non sono unicamenti gli sposi a dover scegliere il abito mamma sposa perfetto per la cerimonia, ma che anche la madre della sposa, e di conseguenza la consuocera, sono tenute a trovare un abito di successo. Subito dopo gli sposi è infatti la madre della sposa ad avere gli occhi di tutti e l’obiettivo del fotografo puntati su di sé: è colei che per prima giunge in chiesa in compagnia di un parente di sesso maschile ed insieme ai testimoni di nozze si occupa dell’accoglienza degli invitati.

Spesso poi è lei a sostenere più di tutti la sposa dal punto di vista emotivo, oltre ad essere emozionatissima a sua volta. Ma quali sono le regole da rispettare da parte della madre della sposa nella scelta del vestito adatto all’occasione? Il primo fattore a cui occorre prestare attenzione è il colore dell’abito, che deve essere rigorosamente diverso da quello della consuocera. I colori più indicati per una cerimonia nuziale spaziano da quelli pastello, come il rosa cipria e l’azzurro, a quelli più scuri e decisi, tra cui ad esempio il blu navy, il bordeaux e il verde scuro; gli accessori ovviamente devono complimentare il colore scelto, come nel caso dei gioielli in oro bianco per i colori freddi e in oro giallo per i colori caldi.

Sono invece assolutamente banditi il colore nero, il bianco, il rosso e il rosa fuxia e soprattutto gli abiti fantasia che risultano troppo sgargianti ed audaci. Un ssecondo fattore da tenere in considerazione è il modello dell’abito della madre della sposa. L’abito di maggior successo è senza alcun dubbio il tubino, la cui lunghezza non deve essere sopra al ginocchio. Più in generale sono sconsigliati gli abiti lunghi, a meno che la cerimonia non si svolga di sera, e quelli con scollature e schiena scoperta; molto apprezzati sono, al contrario, i completi giacca e pantalone, specie se la madre della sposa è ancora molto in forma. Un ultimo elemento fondamentale nella scelta del vestito della madre della sposa è il cappello: sono molte infatti le mamme che scelgono di indossare un cappello di varia fattura il giorno della cerimonia. Per quanto riguarda il cappello è fondamentale che la madre della sposa si accordi con la consuocera, perché la tradizione vorebbe che lo indossassero entrambe oppure nessuna delle due.