Come scegliere un velo da sposa?

Si dice che il giorno delle nozze sia uno dei più belli della vita di una donna. L’emozione di guardarsi allo specchio e di ammirare la propria acconciatura e il trucco realizzato dal make up artist di fiducia può essere paragonata davvero a poche cose e scegliere un velo che completi il look della futura sposa rende il tutto ancora più magico. Se è vero che scegliere non è semplice, è anche vero che ci sono alcuni trucchi da poter mettere in atto per avere la certezza di scegliere il velo perfetto: scopriamoli insieme!

La lunghezza ideale: valorizza le tue forme

Nel tuo giorno speciale, non potrai fare a meno di un velo che dia risalto ai lineamenti del tuo viso e che ben si adatti al vestito che hai scelto. Eppure, molte sposine non riflettono sul fatto che il velo da sposa, proprio come l’abito e la scarpa, deve essere scelto in base alle forme della sua indossatrice. Per questo motivo, diventa necessario trovare un buon compromesso tra lunghezza e ampiezza del velo: se una sposa molto alta potrà puntare su un velo lungo fino alla vita, per una sposina dalla statura medio-bassa sarà meglio optare per un velo che arrivi alle spalle, in modo da incorniciare il viso ma senza coprire eccessivamente.

Attenzione ai tessuti!

La scelta dei tessuti è davvero ampia e, per questo motivo, non bisogna rischiare di cadere in facili errori. Anche il velo, come gli altri accessori, deve essere adatto sia alla cerimonia che alla festa che seguirà e completare il look scelto con eleganza e sobrietà. Se un velo in chiffon potrà essere adatto ad una cerimonia serale, in quanto si tratta di un tessuto brillante e adatto a dare luce anche alle spose più giovani, un velo in garza di seta o in tulle sarà adatto ad un matrimonio celebrato durante le ore mattutine. Attenzione poi anche al tema scelto per il matrimonio: se la cerimonia sarà molto elegante, un velo in pizzo od organza potrà essere la scelta più opportuna, mentre per una festa informale il tulle di nylon potrà essere un buon compromesso.

Le alternative al velo

Chi ha detto che una sposa debba necessariamente indossare il velo? Negli ultimi anni, si sono fatti strada accessori davvero originali come cappellini in stile anni ’20, velette con rete e tiare raffinate che regalano alle spose quel look leggermente vintage ma sempre estremamente chic che farà sognare non solo le amiche più romantiche, ma anche le ospiti più attente alle ultime tendenze. Lasciati guidare dal tuo gusto e trova la soluzione perfetta per un look da sposa che non passi inosservato!